Utente 294XXX
sono un ragazzo di 17 anni e qualche mese fa avevo il TAS a 1000,ancora ce l ho alto nonostante non le ho da mesi,la mia domanda era: quali sono le conseguenze del tas alto? puo causare problemi al cuore o alle ossa?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
12% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
il TAS elevato è spia di un' infezione da streptococco. MOOOOOLTI anni fa veniva fatto per lo screening del reumatismo articolare acuto che è causato dallo streptococco beta-emolitico e che può (di solito solo se si ripresenta dopo un primo episodio) danneggiare le valvole cardiache.
Quindi il TAS non può causare problemi al cuore o alle ossa. Casomai potrebbe causare problemi l'infezione che ha provocato l'aumento del TAS.

In realtà:
1) già quando ho fatto l'esame di pediatria (1978) il TAS era considerato esame a bassisssima specificità (cioè: è elevato in tantissime altre situazioni oltre al reumatismo) e quindi del tutto inutile a fini diagnostici e di screening.
2) il reumatismo articolare acuto si è drasticamente ridotto senza interventi particolari (solo con i miglioramenti igienici e ambientali di vita) negli anni '60 e '70, in italia e negli altri paesi sviluppati. Di fatto, adesso è praticamente scomparso. Rimane un problema in aree sottosviluppate (Etiopia, paesi africani ecc.)

ma perché è stato chiesto l'esame?
[#2] dopo  
Utente 294XXX

Iscritto dal 2013
ho fatto questa domanda perche ultimamente sentivo come se il cuore andasse piu veloce,aveva una frequenza cardiaca elevata anche a riposo
[#3] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
12% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Ripeto la domanda: perché dosare il TAS? E' una cosa assolutamente senza senso.