Utente 330XXX
Buongiorno sono luca, 37 anni, 180 cm x 83 kg - assumo sequacor 1,25 1 volta al gg e mezza past. Di crestor 5 mg.
Ho eseguito un holter cardiaco per dei dolori toracici e perché alcuni gg della settimana mi sembra di essere bradicardico al mattino.
Chiedo a chi gentilmente volesse di poter interpretare i dati, grazie mille:
Fc min 45 (notte)
Fc Max 116 (pom)
Fc media 72

Battiti sopraventricolari:
Fa durata % Max freq media :0% /0bpm
Singoli: 2
Coppie: 0
Runs: 0

Variabilità rr:

%rr>50: 18%
Rms-sd: 46
Magid sd:72
Kleiger sd: 151ms

Pause:
Rr più lungo: 1,53 sec (notte)
# rrs> 2 sec: 0

Non alterazioni del tratto St. E/o della onda T.

I miei tolori toracici persistono e ai soliti se n'è aggiunto uno al centro dello sterno in basso che noto che aumenta al tatto ed alla pressione.
Vorrei gentilmente sapere se dai dati forniti può esserci qualcosa di preoccupante o che giustifichi i miei dolori ( ad es. cause ischemiche).
Ringrazio fin d'ora chi vorrà rispondermi. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Il referto del Suo ECG Holter non mostra nulla di patologico, nè tantomeno evidenzia possibili cause cardiache per i dolori toracici che riferisce (i quali, per come vengono descritti, appaiono di verosimile origine osteo-articolare).
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 330XXX

Iscritto dal 2013
Buonasera Dottore, grazie per la rassicurante e gentile risposta.
Leggendo meglio il referto ho notato che nel dettaglio dei dati ora per ora, viene evidenziato che dalle 4:00 ma alle 6:00 am, la mia bradicardia rappresenta circa il 20% dei battiti (1150 in valore assoluto in queste 2 ore).
Noto inoltre che in ogni ora della giornata ho avuto una f.c. Max di 100 bpm o più. E di notte ogni ora arrivavo a 90 bpm circa.
Ritiene che anche alla luce questi dati posso stare tranquillo o rappresentano qualcosa di non corretto?
Grazie mille nuovamente
[#3] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
I dati che riporta confermano una normale variabilità della frequenza cardiaca, con una fisiologica risposta alle varie attività svolte nel corso della giornata.
Stia pure tranquillo!