Utente 289XXX
Gentili medici,
vorrei avere un parere circa un problema riscontrato casualmente: sabato sera mi sono recata in PS per extrasistoli prolungate,dolore al braccio ( magari il dolore era x l'ansia) e annessa agitazione e, siccome prendo la pillola, dato che ho avuto dolori alle gambe circa un mese fa e ho familiarità x morti improvvise con cause cardiovascolari, mi hanno fatto subito questi esami
ECG negativo
Troponina negativa
TNI negativa
D dimero positivo 1753 ( 0-500 ) ripetuto dopo sei ore stesso esito.
Allora mi hanno fatto subito una tac torace senza e con contrasto per segni di embolia polmonare ed è negativa. Quando avevo i dolori alle gambe, uno specialista in questo sito mi aveva consigliato un ecocolordoppler agli arti inferiori ma il medico non ha ritenuto necessario eseguirlo.
Adesso per questo D dimero positivo, secondo Voi dovrei fare altri accertamenti x capirne la causa oppure no?
Ringrazio in anticipo per l'attenzione.
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
l'esecuzione di un ecocolordoppler è indicata.
Resta in ogni caso necessario rivalutare la positività del D dimero (controllo) eventualmente anche con la consulenza dell'Ematologo.
[#2] dopo  
Utente 289XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio dottore x le indicazioni. Oggi la ginecologa mi ha detto di continuare con l'assunzione della pillola ma mi ha detto di prenotare una visita in ematologia. Se non mi fanno fare l'ecocolordoppler chiederò di farlo.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 289XXX

Iscritto dal 2013
Gentile Dottore, ne approfitto per chiederle un altro chiarimento: avendo avuto dolore alle gambe circa un mese fa risolto facendo 15 minuti di cyclette al giorno, può darsi che quei dolori c'entrino con la positività del D dimero? Posso tranquillamente continuare a fare la cyclette? La ringrazio ancora.