Utente 173XXX
Buongiorno gentili medici,
da circa una settimana ho un dolore lancinante sopra la scapola sinistra,con braccio sinistro completamente indolenzito,+ dolore petto anche a sinistra,all´inizio non ci ho dato peso,ma poi e´diventato insopportabile.Premetto che non ricordo di aver fatto alcuno sforzo o incidenti,e´come se avessi un oggetto conficcato dentro,infatti quando premo con le dita davanti sullo sterno,il dolore si fa piu´forte.Il dolore come ho detto e´principalmente dietro a sinistra,appunto zona Scapola,ed e´insopportabile.Il mio Ortopedico mi ha prescritto 3 iniezioni di Dexa-Ambere,dopo di che se non passa vediamo il da farsi,ma lui e´convinto che si mette tutto a posto,perche´per lui si tratta di una infiammazione.Ma il dolore non e´passato affatto,anzi e´peggiorato.Sono andato da un secondo Ortopedico,e mi vuole mandare da un Neurologo,perche´lui pensa che sia una questione di nervi e non di ossa.Mi ha fatto un´infiltrazione sul punto dolente,ma niente il dolore persiste.
Vorrei per cortesia un vostro parere,cosa puo´essere,da dove piu´o meno provenga questo dolore.So ovviamente,che senza una visita diretta e´impossibile,ma qualche idea da voi specialisti mi sarebbe molto utile.
Grazie del servizio che offrite,sempre molto cordiali.
Saluti
[#1] dopo  
Dr. Luigi Grosso
52% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
La sua storia clinica e la sintomatologia che descrive non è sufficiente a ipotizzare una patologia e, pertanto, si correrebbe il rischio di sbagliare o, peggio, dare cattivi consigli.
Il suo è un problema che va studiato bene attraverso una visita clinica e indagini strumentali adeguate fino alla diagnosi definitiva e, quindi, ad una terapia precisa.
Il mio consiglio è quello di affidarsi alle cure di un Chirurgo della Spalla.
Auguri