Utente 217XXX
Buonasera dott, volevo chiedervi un parere dovrò effettuare l''anestesia dal Dentista e non lo mai fatta.il mio dentista ha detto che solitamente non fa fare le prove allergiche ma se io ho paura le posso fare. Non sono una persona allergica a niente neanche alla paretaria che mi consigliate?si può fare un test prima per vedere e non necessariamente le prove allergiche?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
il rischio di reazioni avverse alla somministrazione di farmaci esiste sempre, per qualsiasi persona. La "paura" del paziente riguardo la somministrazione farmacologica non è motivo sufficiente per porre inicazione all'esecuzione di test specifici (che peraltro consistono essi stessi in una somministrazione farmacologica, seppur controllata).
Se poi proprio vuole, può chiedere di farli in regime di libera professione, a spese Sue.
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 217XXX

Iscritto dal 2011
Grazie dott marchi, le volevo chiedere come vengono svolte le prove allergiche per l anestesia locale?
[#3] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
I test per anestetici locali consistono in test cutanei (prick e intradermoreazioni) e, solitamente, test di tolleranza sottocute.
Nel Suo caso, per il quale non sussiste indicazione specifica, potrebbero essere considerati sufficienti i test cutanei.
Saluti,
[#4] dopo  
Utente 217XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio dott e che se ne sentono così tante. Che mi viene paura