Utente 610XXX
Nella giornata di ieri ho passato il pomeriggio e la serata in compagnia di una ragazza che sto frequentando e dalla quale sono molto attratto, a fine serata però ho riscontrato un picco di disagio fisico, utilizzo la parola picco perché credo che ci siano state situazioni precedenti a quella, sempre nella stessa giornata, ma meno accentuate. Premetto che sono passati molti anni dall'ultimo rapporto con una ragazza (o quasi potrei dire che questo è il primo mio vero rapporto), ed emotivamente faccio fatica ad avvicinami a lei, fisicamente intendo. Per arrivare al dunque, nei momenti di maggiore contatto, tenersi per mano, accarezzarsi, ho avuto diverse erezioni, non esagerate, ma sufficienti per farmi sentire un po a disagio. Inoltre, successivamente, quando sono rientrato a casa mi sono accorto che avevo gli slip con un po di sperma. Altra conseguenza è che verso il termine della serata ho cominciato ad avere dolori ai testicoli, di quelli che solitamente si hanno quando persiste uno stato prolungato di eccitamento, e anche la mattina seguente ho continuano ad avere questi dolori ai testicoli, anche se di minore intensità.
Quanto e quali di questi sintomi possono essere riconducibili come: 1) Normali, 2) psicologici, 3) fisici?... o altro?

Grazie per la disponibilità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Go utente

tutto normale
[#2] dopo  
Utente 610XXX

Iscritto dal 2008
Grazie Dr. Maretti, ho afferrato il messaggio ;-)