Utente 243XXX
Buongiorno a tutti ieri ho accompagnato mia zia dall oncologo per i solito controlli al seno e mi ha visitato anche a me. Io ho 25 anni. Il dottore mi ha trovato un linfonodo sotto l ascella non visibile ad occhio nudo piccolo e mobile tanto e vero che toccandolo sfuggiva e molto piccolo. La prima cosa che mi ha detto e stata di farmi fare una risonanza con contrasto . Ed io mi sono allarmata oggi vado a fare l eco. Esistono lìnfonodi maligni con queste caratteristiche?
Grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ci aggiorni allegandoci il referto della ecografia, che probabilmente allontanerà la indicazione ad eseguire la Risonanza Magnetica.

Tanti saluti
[#2] dopo  
Utente 243XXX

Iscritto dal 2012
Grazie della rapida risposta. Il referto dice nel cavo ascellare sono presenti linfonodi reattivi aspecifici di 11 mm circa. Prossimo controllo tra un anno.
Non so se comunque ripetere l ecografia prima di un anno per controllare anche perché quel dottore mi ha chiaramente allarmato. Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se sono reattivi non c'è alcuna ragione di allarmarsi.

Legga perché

http://www.medicitalia.it/consulti/archivio/273602-per_il_dott_catania.html