Utente 339XXX
Salve,
Sono una ragazza di 18 anni, mai avuti problemi del genere sempre abbastanza in salute. Io soffro d'ansia ma questo non credo che centri con il male che ho ora. E' da una settimana circa che ogni tanto, tipo 2/3 volte al giorno mi fa male in un punto appena sotto il seno, vicino al cuore fino a su vicino alla spalla e quando cerco di prendere fiato come ad esempio sbadigliare o starnutire mi sento come stringere e non riesco a prendere un lungo respiro.
Volevo sapere che cos'era e se dovevo preoccuparmi?
Qual è l'esame più adatto per controllare se ho qualcosa?
Spero di essermi spiegata,
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Si è spiegata....
Il sintomo che riporta non è compatibile con un'origine cardiaca, per le caratteristiche che ha e per l'età che le appartiene....
E' probabilmente per questo che è stata imputata l'ansia come responsabile....nel senso che il sintomo che ha non è dovuto all'ansia (è probabilmente un banale dolore intercostale), ma l'ansia l'amplifica e porta la sua mente a pensare che la causa sia il suo cuore.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 339XXX

Iscritto dal 2014
Ah ok, grazie mille, quindi non è niente di cui preoccuparmi? Perchè oltre che male in quel punto si collega anche su vicino alla spalla
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Confermo la mia consulenza.