Utente 807XXX
Buongiorno

Avrei bisogno di un consiglio...sono 2 settimane che ho tanta tosse stizzosa di gola, sopratutto la sera tosso in continuazione (ma non la notte da distesa).
Ho preso la prima settimana il froben senza risultati, dopodichè il dottore mi ha fatto provare con il protettore x lo stomaco (ipotizzando un reflusso)...ma nulla...
Ho preso poi per 4 giorni bustine di antinfiammatorio + aereosol...ma nulla ancora! Così sabato scorso sono andata dalla guardia medica, secondo questo dottorre sembrerebbe faringite, e mi ha dato x 3 gg il cortisone da 16gr.
Con quest'ultimo sto molto meglio, ancora se faccio respiri profondi mi viene da tossire, ma nulla in confronto di prima (oggi sono al terzo giorno).

Adesso mi chiedo, è il caso che vada cmq a fare una lastra o consultare urgentemente un otorino per capire la causa...o visto che va meglio lascio che passi così???

Grazie
Elisabetta C.
[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Immagino che il suo Medico di famiglia le abbia sentito il torace e, quindi, abbia escluso una patologia delle basse vie respiratorie. Il fatto che la sintomatologia sia migliorata con l'utilizzo del cortisone, vuol dire che la patologia possa essere su base infiammatoria od allergica. Tre giorni di cura sono davvero pochi: occorrono almeno 10 giorni. Che dirle, se il sintomo dovesse persistere, allora sarà necessaria una rinolaringoscopia a fibre ottiche da parte di uno Specialista Orinolaringoiatra
Un cordiale saluto