Utente 342XXX
GENTILISSIMO PROFESSORE IL CONSULTO CHE LE CHIEDO è PER MIO FIGLIO DI 10 ANNI.
SOLO IERI MI SONO ACCORTA CHE UNO DEI TESTICOLI è MOLTO Più GROSSO E LUNGO DELL'ALTRO. HO LETTO IN RETE CHE POTREBBE ESSERE UNA COSA NORMALE MA IO SONO SPAVENTATA LO STESSO. HO PRENOTATO IMMEDIATAMENTE UNA VISITA DAL PEDIATRA E SE POI OCCORRERà ANCHE DA UNO SPECIALISTA. VORREI PERò SAPERE DI COSA POTREBBE TRATTARSI VISTO CHE LUI NON HA FASTIDI Né ALCUN TIPO DI DOLORE. MI SCUSI PER L'AGITAZIONE MA IO PURTROPPO VIVO NELLA COSIDETTA TERRA DEI FUOCHI E L'ANSIA E L'ALLARME PER TUTTO è INEVITABILE. GRAZIE FIN DA ORA PER LA SUA ATTENZIONE E Disponibilità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,il nesso con la terra dei fuochi è figlio dell'ansia di una madre...La necessità che suo figlio sia visitato da un esperto andrologo é ineludibile.Ci aggiorni,se ritiene,dopo la diagnosi andrologica.Cordialità.