Utente 343XXX
Salve a tutti,
il mio ragazzo ha l'abitudine di asciugarsi dopo la doccia con il phon, compreso il pene. Circa una settimana fa, po, ha avuto la brillante idea di radersi lì e sembra che la combinazione delle due cose l'abbia portato a riempirsi di graffietti che ora sono diventati crosticine. E' andato dal dermatologo che gli ha detto che la causa è stata il phon e gli ha prescritto una crema antibiotica più bendaggio. Il problema è che le crosticine diventano sempre più scure e sembrano nn guarire.
Mi fa allarmare poi che dopo aver avuto un rapporto, io abbia avuto un problema con una ghiandolina al di sotto delle labbra vaginali che si è gonfiata fino ad esplodere con del liquido simile ad acqua un po' più densa e a 2 pezzettini solidi banchi...non ho avuto modo di fare ancora una visita e nel dubbio sto applicando il gentalyn beta.
Ma che il tutto sia dovuto d un infezione che ci siamo passati?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
È possibile: la cosa migliore in questi casi è effettuare la visita venereologica.
Programmatela con fiducia.
Cari saluti