Utente 196XXX
Buongiorno Dottore.
Ho bisogno gentilmente di un suo consulto.
Venerdi sono stato operato di cisti pilonidale con operazione in anestesia locale e ferita chiusa con punti, il mio problema riguarda il forte dolore e fastidio che accuso nonostante siano passati 4 giorni dall'intervento, mi sono stati prescritti tachipirina 3 volte al di per 3 giorni.
Volevo appunto sapere all'incirca se è normale che abbia questo forte dolore e fastidio tanto da non riuscire nemmeno a muovermi ne a camminare, ma appena riesco a stare mel letto di lato, e in piu se è normale che dopo questi interventi si fa fatica ad andar di corpo propio dal fatto che quando mi sforzo non riesco ad andar d corpo perchè mi fa male la ferita? In piu volevo chiederle se il forte dolore e fastidio è causato dal fatto che ho i punti che tirano? Come mai hanno scelto di farmi il metodo a ferita chiusa e non aperta? So che chiusa guarisce prima ma c'è piu possibilitá che sia ricidiva.. Quanto guariscono e posso riprendere la vita normale senza dolore secondo leii?
Scusi per le troppe domande ma sono molto preoccupato dal fatto che sono bloccato nel letto dal dolore. So che siete molto seri su questo sito e attendo una sua risposta
Grazie in anticipo
Simone

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, il dolore dopo 4 giorni dall'intervento con i punti è normale, la scelta del metodo inizialmente se non vi è suppurazione propende per il chiuso a differenza delle plurirecidive e fistole attive. Per andare di corpo se non riesce con una dieta ricca di acqua e fibre, potrà aiutarsi con blandi lassativi.Quando guarirà potrà riprendere tranquillamente le sue attività, anche meglio di prima ritengo.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 196XXX

Iscritto dal 2011
Grazie dott Sergio Sforza,
Grazie per la risposta! Le auguro una buona giornata e ne approfitto per fargli gli auguri di buona Pasqua
[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Di nulla e Auguri anche a lei e famiglia.
[#4] dopo  
Utente 196XXX

Iscritto dal 2011
Buongiorno dottore,
Scusi il disturbo ma stanotte sono andaro al pronto soccorso perchè accusavo forti rumori e forti scosse.
Al pronto soccorso hanno deciso immediatamente di togliermi i punti e lasciarmi la ferita completamente aperta perché si stava per fare infezione e usciva del siero! Mi han detto che il siero con ferita chiusa non dovrebbe uscire!
Ora la mia domanda è questa: secondo lei ha fatto meglio ad aprirmela completamente? Ho dei tamponi dentro alla ferita, all incirca quando potro riprendere il lavoro? Io lavoro in un officina meccnica!
Attendo una sua risposta, perché sono propio agitato dal fatto che so che é tutto aperto
Grazie in anticipo!
[#5] dopo  
Utente 196XXX

Iscritto dal 2011
Volevo scrivere sopra che accusavo forti dolori e scosse! Mi scusi !
[#6] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, purtroppo è avvenuta una suppurazione della ferita immagino, quindi ora la stessa dovrà guarire per seconda intenzione e la guarigione è soggettiva.Solitamente un paio di mesi possono essere sufficienti, ma vi sono situazioni che necessitano di un periodo superiore. In linea di massima quando le secrezioni si saranno ridotte lei sarà in grado anche di riprendere a lavorare.
Saluti