Utente 741XXX
Gentilissimi dottori,
sono molto preoccupato dal fatto che il mio pene,come da titolo,in erezione presenta un'accentuata curva verso sinistra. Il problema credo sia dovuto al fatto che quando avevo all'incirca 7-8 anni sono andato da un andrologo per una visita e questi mi ha letteralmente schiacciato il glande. Tuttavia asseriva che non lo aveva fatto bene ma io terrorizzato non mi sono fatto più toccare. Da allora ho un forte bruciore quando urino, il glande è ipersensibile e inoltre l'orifizio dell'uretra è nella parte sinistra gonfio.
Grazie
Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro ragazzo,invece di allenare e sostenere fantasie infantili,conviene ricorrere al medico di famiglia per farsi consigliare una visita specialistica andrologica che a 19 anni dovrebbe essere obbligatoria per chiarire tutti i dubbi passati,presenti e futuri circa la genitalità riproduttiva e sessuale.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

una curvatura del pene non può essere determinata da manovre esterne...
Si tratta quasi sempre di "difetti" congeniti che devono essere valutati dallo specialista per vedere se ci siano gli estremi per consigliare una correzione o meno
veda su www.erezione.org qualche dato in più
cari saluti