Utente 336XXX
salve,ho 30 anni e dalla nascita o almeno da quando io mi ricordi, ho la corona del glande ipersensibile e violacea,il resto del glande è un po piu sul rosso ma sempre con un colorito scuro..sono stato operato 3 anni fa con circoncisione perchè avevo il prepuzio spesso arrossato..mi hanno detto che il glande sarebbe rimasto sensibile per un periodo d adattamento per poi diventare leggermente meno sensibile data la scopertura totale del glande dal giorno della criconcisione..dopo questi tre anni da circonciso il glande è ancora sensibile come prima dell operazione,e come lo era anche negli anni precedenti,idem come la corona che è rimasta viola e iperiper sensibile causa quest ultimo sintomo di frequenti eiaculzioni precoci da irpersensibilità allo sfregamento con la durante i rapporti o la masturbazione..negli anni i vari urologi e dermatologi mi hanno dato creme da applicare per sistemare la zona tra cui VEA LIPOGEL, BALANIL GEL,POL CREMA,ABILAST BIOGEL, e altre che ora mi sfuggono..ma niente da fare il glande è sempre come gli ultimi 20 anni almeno,ipersensibile soprattutto alla corona e causa di eiaculazioni precoci da sfregamento..l unico rimedio che ha parzialmente funzionato è la crema EMLA che addormenta la zona ma comunque dopo un certo periodo di penetrazione l iersensibilità causa ancora un eiaculazione abbasanza precoce..la corona oltre che viola è anche abbastanza sporgente e piu larga dell asta del pene e questo amplifica ancor di piu il problema..negli anni ho avuto qualche episodio di candida curatae guarita con antibiotici ...utilizzo BALANIL LAVAGGIO E SAUGELLA UOMO per la detersione della zona da anni,ma il problema e il mio glande e corona sono sempre uguali da anni e anni,da sempre! avevo sentito parlare di un operazione che recide alcune terminazioni nervosa,m pare si chiamasse neurotomia glandulare se non sbaglio,potrebbe esser questa l unica soluzione al mio problema?altrimenti cosa potrei fare? posso mandare foto se cè un modo per farlo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la neurotomia é stata pressoché abbandonata e ciò dovrebbe far riflettere chi la prende in considerazione...Un'eventuale trasmissione di fotografie non aiuterebbe il diagnosta telematico a risolvere il problema,per cui conviene continuare a seguire i consigli dello specialista reale.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 336XXX

Iscritto dal 2014
Salve..la domanda sulla neurotomia e quella sulle foto erano solo domande a contorno del problema principale di cui ho chiesto un parere su questo sito..il medico reale,o meglio i medici reali in 3 anni non mi hanno aiutato per nulla,infatti ho chiesto un parere qui su come potrei risolvere il mio problema,spero che qualcuno qui mi dia una mano su come trattare la siuazione del glande e soprattutto corona ipersensibile e viola che crea vari problemid irritazione e eiaculazione precoce che ho chiaramente spiegato nel primo messaggio.lei cosa mi consiglia per risolvere la questione?