Utente 745XXX
Ciao a tutti, io sono stato operato per frenulo corto ormai da
diversi mesi e ho risolto in parte i miei problemi, cioè sono felice
di averlo fatto perchè ora vivo una vita (sessuale) molto più
appagante.

C'è un però... Ho una leggera fimosi che a detta dei dottori può
essere lasciata li dov'è però a me da fastidio, sia un
fastidio "fisico" perchè mi limita un po' il movimento della pelle
sia un fastidio psicologico, con l'erezione mi lascia un effetto
"clessidra" veramente brutto da vedere, mi piacerebbe tentare di
riosolvere....

sul wikipedia c'è una immagine che è davvero simile a quello che ho
io, credo di non andare contro ai regolamenti linkandola, se invece
non posso avvisatemi che rimuovo subito il link dal messaggio, ecco
l'immagine: http://commons.wikimedia.org/wiki/Image:Phimotic_Ring_070726.jpg

ripeto, non è una foto mia, però e' esattamente quello che ho io...

In questi mesi ho "studiato" tanto come fare, ho provato di tutto,
dal giorno della frenulotomia tengo sempre il glande scoperto e ho
ottenuto un abbassamento della sensibilità (sono iper sensibile sul
glande) ma non ho ottenuto migliormaneti per la fimosi.

ho trovato questa ditta americana: http://www.gfs.platigo.com/
fa un attrezzo a "palloncino" che promette un migliormaneto anche
delle situazioni come la mia, sarà la solita bufala del web?

sono disposto a fare sacrifici, ma non vorrei circoncidermi, mi
piaccio come sono e ora che sto risolvendo i problemi di sensibilità
con tanta fatica e soprattutto sforzandomi a tenere il glande
scoperto 24 ore su 24 ormai da mesi...

cerco un consiglio, una strada da intraprendere in cerca di
uin miglioramento!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

le sue osservazioni su come risolvere il problema di una fimosi potrebbero trovare una semplice soluzione parlandone con lo specialista che le ha corretto il frenulo e che, potrebbe procedere alla circoncisione totale o parziale al fine di facilitarle lo scorrimento del prepuzio sul glande. Si tratta di un intervento semplice, in anestesia locale, senza ricovero...Non abbia timore
cari saluti
[#2] dopo  
Utente 745XXX

Iscritto dal 2008
Io vorrei tentare prima una soluzione non chirurgica....
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
bisognrebbe valutare obiettivamente prima di poter dire qualcosa in più