Utente 344XXX
Ho difficoltà di erezione anche in presenza di desiderio, il mio pene non reagisce, potrebbe essere un problema prostatico? non provo necessità di urinare con frequenza.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la prostata produce oltre il 50% del liquido seminale e,quindi,appartiene all'apparato uro genitale...L'eccitazione sessuale maschile e' ottimizzata dall'equilibrio neuro-vasculo-ormonali su cui riverberano fattori intrapsichici e relazionali...Credo che alla sua eta',giovanile,un tagliando per garantire il presente ed il futuro benessere sessuale,sia ineludibile.Identifichi uno specialista ne segua i consigli diagnostici,prognostici ed,eventualmente,terapeutici,ricordando che una disfunzione erettile va considerata,sempre,come un primo segnale di una patologia sistemica (ipertensione,diabete,dislipidemia etc.).Cordialita'
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

a 55 anni potrebbero essere presenti problemi vascolari tali da impedire una valida erezione e non consentire rapporti sessuali
Ne parli con il suo medico e consulti un andrologo che potrà aiutarla a risolvere il problema
cari saluti