urina  
 
Utente 227XXX
Buon giorno!..mi sto preparando per una eventuale inseminazione artificiale ed ho effetuato dei analisi richiesti del dottore curante. .tra tuti risultati negativi mi e uscito VDRL positivo=titolo1:1negativo,TPHA pozitivo=titolo 1:320,AC IgM anti HBs =assente,Ac anti HBc=assente,Ac.anti HCV assente,Coombs indiretto =assenti..guardando sul internet più o meno i risultati ho trovato che se il TPHA e 1:320,e possibile che in passato sono stata infettata con sifilide...mai sentito mai avuto dei sintomi .io ho combattuto invece per tantissimi anni con la psoriasi che mi faceva delle grande ferite perdendo più o meno 20 volte le unghie, e cosi tipo 15 anni fa facendo una analis HSV per vedere quanto e grave l infezione il dottore dermatologo mi ha fatto anche VDRL ed e uscito uguale VDRL 1:1 negativo...e mi ha detto che ho avuto una infezione ma si e curata da se e che potrei eliminare tutto tra mete urina o se no,mi rimara per tutta la vita l infezione nel sanque .ho consultato per tanti anni tanti dermatologi perché la mia psoriasi era molto avanzata ed nessuno mi ha mai parlato della sifilide.ora io vi chiedo per cortesia se mi potrete rispondere come sono i miei risultati e se veramente si parla della sifilide ,e se e grave ,mai sapendo di questa malatia sono rimasta mallissimo io facendo sempre dei analisi in una clinica privata dove mi hanno detto di una infezione ma non di sifilide..il vdrl mi hanno fatto perché nel vsh si notava una infezione..sono a rischio di non poter arrivare a fare una inseminazione?per favore ,aspetto una vostra risposta...grazie tante.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
nt.le pz
Purtroppo il TPHA è un esami altamente specifico per lue , oltre il 99%, e associato come di norma ad un esame come la VDRL dà utili informazioni nello screening.
La prima idea è che certamente in passato ha contratto la lue (sifilide) ma che verosimilmente è stata curata grazie alla assunzione , magari casuale , di atb attivi sul treponema , es.penicilline.
La VDRL è in pratica negativa e quindi potrebbe essere una cicatrice sierologica , ma per essere sicuri vanno fatti altri esami , es.il western blot e ricercati gli anticorpi IgM e IgG, magari anche con l'Fta abs.
Proceda subito dal dermatovenereologo.E'importante
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 227XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio tanto..io non so cosa dirli davvero..si tratta di più de 15 anni che io ho fatto questi esami e il VDRL era 1:1neagtivo..poi la sifilide..io ho avuto dei rapporti solo con il mio ex a ora con il attuale marito..quindi la cosa e vecchia e nessuno non mi hai mai parlato quando il risultato del VDRL e uscito cosi..mi hanno detto che ho avuto una infiammazione qualcosa e per questo potrebbe rimanere perr tutta la vita nel sanque... ripeto gli analisi li ho effettuato in un centro specializzato .mi sto gia spaventando e andro dal medico curante a chiedere di fare i analisi di lei menzionati e andro da un dermatologo a farli vedere,pensando che non avra nessuna negatività sulla mia eventuale inseminazione..grazie tante!
[#3] dopo  
Utente 227XXX

Iscritto dal 2011
buon giorno..oggi sono andata dal mio medico curante per farli vedere gli risultati dei analisi.mi ha mandato a fare una visita infettivologica non ha voluto mandarmi da un dermatovenereologo .ok .ma chiedo, ora prendo appuntamento per una visita ,e mi daranno di fare altri analisi ,quindi la stradae lunga ..ma una strada più corta di fare subito sti analisi per la mia tranquillità ?se io invece vado in privato da un dermatovenereologo lui non mi puo dare da fare subito i analisi,o si possano fare solo in strutture specializzati?la sto vivendo molto male questa situazione e vorrei sapere subito il risultato..grazie.
[#4] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Certamente gli esami poteva prescriverli in prima battuta il medico di base.
In alternativa il venereologo potra' prescriverli e poi utilmente decifrarli .Si fanno velocemente presso laboratori analisi abbastanza attrezzati.
Cordialità