Utente 103XXX
Salve sono un ragazzo di 29 anni, è da anni ormai, credo dall'età dello sviluppo che che ho questo tipo di problema e cioè la sonnolenza diurna, con conseguente spossatezza/apatia verso qualsiasi cosa voglia fare,e una forte debolezza e stanchezza.
Sono un ragazzo volenteroso, so di esserlo, però questo terribile disturbo mi ha sempre limitato nelle mie azioni quotidiane, ed anche nei rapporti con le persone.
Questo disturbo mi fa diventare molto emotivo e sento un senso di paura anche se devo parlare con una persona, ora , io penso che sia tutto causato da questa sonnolenza, perchè a volte anche se di rado ci sono dei giorni in cui questa sonnolenza è lieve, e non avverto paure ed emotività nei rapporti con la gente e quindi neanche debolezza e spossatezza. Ora vi chiedo se dopo tutti gli esami che ho fatto: analisi del sangue, tiroide, fegato, polisonnografia, elettrocardiogramma, pressione sanguigna, da cui è risultato tutto nella norma, può essere un problema dovuto all'apparato cardiocircolatorio? ad una malformazione cardiaca? a volte sento un senso di schiacciamento al petto e un respiro con affanno, oppure è solo una conseguenza della sonnolenza? da piccolo ho avuto la pleurite può essere una conseguenza anche questa? premetto che dei miei famigliari sono deceduti per infarto, e ho un fratello che ha avuto problemi di angina. Grazie. Aspetto una vostra risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non ci sono motivi per ritenere che sia il cuore la causa del suo disturbo....ma un ecocardiogramma per completezza se non è già stato eseguito potrebbe escludere completamente la causa cardiaca.
Saluti cordiali
[#2] dopo  
Utente 103XXX

Iscritto dal 2009
Quindi lei dice che l'ecocardiogramma esclude qualsiasi patologia legata al cuore?
Comunque lo farò al piu presto, dato che non l'ho mai fatto, le farò sapere.
Grazie di avermi risposto.