Utente 346XXX
salve sono un ragazzo di 22 anni. nell'ultimo mese ho riscontrato un problema al glande che risulta arrossato e "secco"; ho notato anche delle piccole "grinze" sempre sul glande.

Inoltre mi sono accorto che durante la fase di eccitazione produco molto meno liquido pre eiaculatorio mentre di solito ne producevo parecchio e ho un senso di bruciore durante la minzione.

Il mio medico mi ha dato delle pomate che non sono servite e ho da poco finito di prendere un antibiotico per le vie urinarie che non ha dato risultati. Mi sto un po' preoccupando, cosa potrebbe essere il mio problema?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
in ipotesi ci sono funghi o batteri o anche un'igiene un po' troppo aggressiva.
si faccia vedere da specialista per una diagnosi ed eviti pomate che potrebbero alterare il quadro clinico e rendere più difficile la diagnosi.
cordialmente