Utente 209XXX
Buongiorno.. ho scritto gia dei post durante la settimana per i vari problemi che ho riscontrato dopo l' estrazione ma vi riassumo brevemente:
Mercoledi mattina ho tolto il dente del giudizio inferiore dx, tutto bene.. velocissimo siccome il dente era diritto, l' anestesia è durata tanto, dalle 11.10 alle 16.00 circa, e terminata non ho sentito dolore, tant'è che non ho preso oki fino al giorno dopo.
Il giorno dopo tutto bene, dolore sopportabile con antinfiammatori, ho iniziato a fare sciacqui con collutorio come mi ha detto il dentista e fin qui ancora tutto bene.
La terza giornata mi sono svegliata gonfia gonfia e con un po di febbre, mandibola bloccata apribile meno di un dito,linfonodi dolenti e difficoltà atroce a deglutire allora sono corsa dalla mia dottoressa di base sicché il mio dentista non era reperibile e per quanto abbia potuto fare mi ha guardata e prescritto l' antibiotico(Augumentin).
Ieri mattina però mi sentivo ancora peggio(4 giorno) cosi siccome era sabato sono andata dalla guardia medica, che con la palettina dei dottori di legno facendo una piccola pressione sulla gengiva ha fatto uscire un po di pus...e mi ha detto che è localizzato solo dove è stato estratto il dente, niente di grave, una cosa che mangiando potrebbe scoppiare da solo e sistemarsi. Mi ha detto inolre per due giorni di prendere l antibiotico 3volte al giorno...e poi normalizzare a 2 volte.
io non so piu cosa fare,,,il dolore è insopportabile, domani finalmente riuscirò a vedere il mio dentista e magari mi toglie il pus e pulisce la ferita, ma perche è successa una cosa del genere?

puo essere perche non mi ha effettuato la pulizia dei denti prima dell estrazione?o perche non mi ha prescritto l' antibiotico?
io a mangiare solido come mi ha detto la guardia medica non ci riesco...perche a masticare sento tirare tutto e fa male.... quasi il dolore oltre che sul dente sembra quasi anche sul palato, nel punto dove mi ha fatto l' ultima anestesia, puo cenrare qualcosa?
grazie della disponibilità!!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Scaglia
28% attività
4% attualità
16% socialità
CALENZANO (FI)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Vedrà che domani il suo dentista, facendo una revisione della ferita, la metterà sulla buona strada per risolvere il suo problema.
Cordialmente.