Utente 237XXX
salve dottori,
leggendo la storia dei miei consulti ricorderete subito che sono un tipo ansioso e costantemente preoccupato. capita che da circa 10 11 settimane scendo il sabato cn degli amici e tra un drink una birra e cose del genre ormai sono abituato a bere. ora sarà che sono ansioso, quindi avverto subito i sintomi quali extrasistole (Che cmq avevo gia prima)ma ho paura che continuare cosi mi farà stare male. considerando anche i danni al fegato. è vero? che comunque bere una volta a settimana cose come un drink e una birra può rovinare? e soprattutto x cancellare ogni traccia quanto si dovrebbe starne senza. sinceramente mi sono scocciato anche di queste "serate".
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se si è scocciato di quelle serate tanto meglio
Se è un drink ed una birra ogni tanto questi le fanno poco male al fegato, che certo però non la ringrazia.
Se continuasse a fare in questo modo, ammesso che i dosaggi che lei dice siano attendibili e realistici avrebbe , oltre ai danni epatici danni al cervello e cardiaci, in quanto l alcool ha diretto effetto tossico su questi organi, le cui cellule NON si riproducono al contrario di quelle epatiche e pertanto possono diventare danni permanenti.
Non capisco inoltre il significato di " cancellare ogni traccia".... Basta astenersi dal bere come dal fumare.
Tutto qui