Utente 120XXX
salve. sono in cura da circa 3 anni con finasteride per aga, con dosi passate da 1 anno a 2mg invece di 1mg al giorno. da nemmeno 2 mesi ho notato la completa assenza di erezioni durante la masturbazione anche davanti ai porno e ho sospeso la fina preso dalla paura. sono passati quasi 2 mesi e ho notato che ho erezioni notturne e mattutine "normali" cioè a piena potenza se così si puo dire. tuttavia ho notato che quando mi masturbo per verificare se è tutto apposto, l'erezione fa fatica ad arrivare e quando arriva è debole.

volevo chiedere: la presenza di erezioni notturne e mattutine normali indica che si tratta di un problema psicologico? davanti ai porno non avverto nessuna eccitazione se non forzata e non mi masturbo per voglia ma per "verificare"

grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,le erezioni spontanee,notturne o mattutine,non hanno alcun valore né diagnostico,né prognostico.La finasteride non provoca alcun effetto sulle stesse.Verificare attraverso la visione di film pornografici e con la masturbazione,il proprio benessere sessuale,é sintomatico per uno stato di nevrotica attenzione.
Consulti un esperto andrologo per inquadrare il caso clinico a 360 gradi.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
grazie per la risposta.

volevo segnalare però che durante la terapia con finasteride le erezioni mattutine non le avvertivo, almeno da quel che ricordo. avrei altre domande:

questo stato nevrotico potrebbe incidere sulla qualità delle erezioni?

la sospensione di quasi 2 mesi non avrebbe dovuto farmi tornare "normale"? ho letto di casi di danni permanenti causati da finasteride. cosa ne pensa?

grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...la finasteride,in alcun modo,provoca danni permanenti.Va da se che uno stato di nevrotico accanimento penalizzi l'eccitazione sessuale.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio per la disponibilità e la genitilezza. un'ultima cosa: per escludere problemi organici, ma anche solo per controllo, oltre allo spermiogramma, quali esami dovrei effettuare?