Utente 251XXX
da molti anni ho una strana sensazione durante l'orgasmo
premetto che ho fatto fior di visite andrologiche, urologiche, decine di esami e sono sempre risultato sanissimo, in pratica non dovrei avere niente.
eppure l'orgasmo è diverso da quello che avevo a 17/18 anni.
la differenza è che avverto come una fatica nell'eiaculazione, come un blocco.
ho la sensazione che il glande si ingrossi troppo al punto di bloccare il canale di passaggio
l'eiaculazione avviene, ma più faticosamente e questo, ovviamente, infastidisce
cosa può essere?
è possibile che sia un problema psicologico?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

se a 26 anni ha dovuto fare "fior di visite andrologiche......." probabilmente ci sarà stato un qualche problema.
la sensazione che lei riferisce potrebbe anche essere legata ad una qualche forma di restringimento uretrale abbastanza facile da evidenziare
Ne parli con lo specialista con il quale ha avuto un buon rapporto medico-paziente
cari saluti
[#2] dopo  


dal 2014
gentile dottor pozza,
le visite le ho fatte per il problema che le ho descritto, mica per sport.

evidentemente ho avuto a che fare con medici poco capaci, visto che (ne ho provati almeno due) non è risultato niente ed è la prima volta che sento parlare di "restringimento uretrale".

potrebbe dirmi qualcosa di più a riguardo di questo tipo di patologia?