Utente 204XXX
Salve volevo un chiarimento sulla vena safena. Ho una varice al polpaccio da alcuni anni. Ogni tanto faccio una visita di controllo risulta incontinente la piccola safena ossia dal ginocchio in giù se non erro. Comunque lo specialista al momento data la mia età di 28 anni e dato che la vena non mi da alcun fastidio non mi ha consigliato di toglierla. Ieri però mentre facevo la doccia al tatto ho toccato all altezza dell inguine come un tubetto sicuramente la vena che parte da li e percorre poi tutta la gamba. Ho pensato casualmente era la gamba dove ho la varice. Però nell altra toccando non riesco a toccare la vena. La mia domanda é: é normale che al tatto si riesca a toccare l inizio della safena? É solo l inizio perché è proprio a livello dell attaccatura coscia. Dove la pelle é più sottile. Poi la vena "entra in profondità" e ovviamente non la sento più. Grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
facendo seguito anche alle precedenti richieste di consulto inerenti il Suo sistema venoso si ribadisce quanto giá consigliato per il passato.
L' "autovisita" non potrà in ogni cado fornirLe valutazioni attendibili. Tenga presente per altro che la vena piccola Safena non giunge all'inguine e occorrerebbe quindi in prima istanza identificare a cosa corrispondano i Suoi rilievi in quella sede.
[#2] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
Grazie infatti non avevo mai notato questo piccolo rigonfiamento. Magari ce sempre stato e non l ho notato fin ora. Sicuramente farò una visita di controllo ma è possibile sentire al tatto la safena solo da un lato?