Utente 633XXX
54 anni, 169 cm, 84 kg. Sto benino, ECG nella norma, con Emocromotitometrico quasi perfetto, salvo colesterolo totale a 201. Ecostruttura parenchimale fegato disomogenea con note fibromatosi. Prostata superiore ai limiti ad ecostruttura disomogenea e note fibroadenomiomatosi.
Runner amatoriale, riesco a correre i 10 km in 50 mm quando la schiena me lo consente, se non supero i 40 km di allenamento a settimana.
Sono però affetto da lipomatosi multipla erditaria. Credo di Krabbe o Roch-Leri. I miei ne avevano 5 o sei, io una ...cinquantina! Sulle braccia, gambe, torace, addome schiena. Da qualche mese stanno aumentanto, di numero e dimensioni e qualcuno provoca dolore, formicolìo, scosse.
Ne tolsi 4/5 10 anni fa e l'ospedale non eseguì isame istologico.
Ho prenotato un intervento chirurgico presso Ospedale pubblico, ma il medico non vuole togliere molti lipoma. In effetti, dopo ben 4 interventi chirurgici avrei comunqe
40 dei 50 lipomi! Per questo sono indeciso e ho rinviato per 3 volte l'operazione.
Vi chiedo quindi se con una dieta rigida, vegetariana o vegana, posso avere un risultato accettabile, come il web indica attraverso anche medici.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
8% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
In caso di fibrolipomatosi multipla,e' corretto prendere in considerazione l'asportazione chirurgica solo di quelle formazioni di dimensioni maggiori e sintomatiche .
Non ha senso asportarle tutte anche per l'elevata frequenza di recidive.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 633XXX

Iscritto dal 2008
Grazie.