Utente 869XXX
Con il mio dermatologo abbiamo deciso di intraprendere una terapia a base di finasteride (1mg al giorno) per la cura dell'alopecia.
Ho letto da più parti che oltre a disfunzioni erettive può causare un peggioramento delle qualità del liquido spermatico con conseguente infertilità. Il mio dermatologo non è stato molto chiaro in merito.
Premetto che qualche anno fa sono stato operato per un varicocele di primo grado: vorrei sapere se davvero la finasteride può avere conseguenze così pesanti sulla mia capacità di concepimento, e se facendo uno spermiogramma ogni 6 mesi dopo l'assunzione di finasteride posso stare più tranquillo.
Vi ringrazio anticipatamente per l'attenzione
[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore 8695,

la finasteride può, saltuariamente, provocare problemi andrologici
valuti lei le indicazioni all'uso di tale prodotto