Utente 869XXX
Con il mio dermatologo abbiamo deciso di intraprendere una terapia a base di finasteride (1mg al giorno) per la cura dell'alopecia.
Ho letto da più parti che oltre a disfunzioni erettive può causare un peggioramento delle qualità del liquido spermatico con conseguente infertilità. Il mio dermatologo non è stato molto chiaro in merito.
Premetto che qualche anno fa sono stato operato per un varicocele di primo grado: vorrei sapere se davvero la finasteride può avere conseguenze così pesanti sulla mia capacità di concepimento, e se facendo uno spermiogramma ogni 6 mesi dopo l'assunzione di finasteride posso stare più tranquillo.
Vi ringrazio anticipatamente per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore 8695,

la finasteride può, saltuariamente, provocare problemi andrologici
valuti lei le indicazioni all'uso di tale prodotto