Utente 353XXX
Salve, mia nonna di 74 anni ha fatto una RX colonna lombo sacrale col seguente esito:
"Marcati segni di artrosi intersomatica ed interapofisaria con scoliosi dx convessa. Schisi parziale di S1. Tendenza all'inversione della fisiologica lordosi del primo tratto con netta riduzione di ampiezza dello spazio D12-L1, L1-L2, L4-L5 E L5-S1. Lieve antero-listesi di L3 su L4 con riduzione del relativo spazio intersomatico. Porosi. AORTA ADDOMINALE ECTASICA E CALCIFICA."
Vorrei un quadro sulla situazione essendo anche diabetica e soprattutto cosa sia e cosa comporta la questione della aorta, cosa dover fare controlli ecc..
La ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Dipende dalle dimensioni della dilatazione aortica. Per questo è opportuno eseguire un eco dell'aorta addominale o in alternativa una TAC con mezzo di contrasto (o un RMN).
Saluti