Utente 336XXX
buonasera a tutti,

a causa di un' ifezione batterica (escherichiacoli e enteroccocco faecalis) trovata nel mio sperma dovrò farmi 3 settimane di augmentin, a tal proposito mi sono sorte tre questioni:

- ovviamente è meglio evitare rapporti sessuali ma essendo single questo problema non si pone però mi chiedevo se fosse meglio evitare anche la masturbazione in questo eriodo oppure no (escludendo la ovvia astinenza di qualche giorno quando dovrò rifare l'esame se non sbaglio almeno dopo una settimana dalla fine dell'assunzione di antibiotici);

- il mio medico di base suppone che questa infezione sia stata causata da una precedente infezione alle vie urinarie che poi si è trasferita all'apparato urinario ma avendo fatto 3 urinocolture da febbraio a qui mi risulta strano che questa supposizone possa essere corretta dato che tutte e tre risultavano negative, volevo sapere gentilmente quali potevano essere le altre cause possibili.. io suponnevo a qualcosa che dal tratto digerente è passato da altre parti o forse una prostata infiammata anche se il mio medico ha negato ciò ma essendo ignorante nell'argomento lascio a voi la domanda e risposta;

- l'antibiotico puo produrre un'odorazione strana dele feci (succeso poche volte)? mi è concesso fare un'atività fisica leggera non avendo altri problemi apparte una presunta/certa nevrite che per ora non mi reca piu dolore? mi è concesso mangiare tutto rimanendo in una corretta alimentazione?

grazie della pazienza e scusatemi ancora per la mia ignoranza da diciottenne

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

alle sue domande, un pò prolisse ed arzigogolate, le dò alcune risposte sintetiche e precise; alla prima un bel no; alla seconda la rimando a queste letture:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/199-cistiti-ed-uretriti-urina-brucia.html,

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/1784-prostatiti-croniche-attuali-considerazioni-diagnostiche-terapeutiche.html

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/200-malattie-prostata-stili-vita-prevenzione-nuove-indagini.html,

http://www.medicitalia.it/salute/prostata .

Alla terza questione invece un potenziale sì infine alla quarta e all'ultima ancora un bel sì.

Un cordiale saluto.