Utente 899XXX
Buongiorno,

ho ritirato RX fatta a mio figlio di 14 anni in quanto si sospetta una scoliosi quindi ha eseguito una RX colonna verterbrale e bacino sotto carico dove si dice che c'è una leve scoliosi ma ad un certo puinto viene indicato anche :
In via collaterale piccola radiopacità grossolanamente tondeggiante proiettivamente in sede mediastinica in regione della radice dei grossi vasi. Il reperto, invariato rispetto al confronto, merita inquandramento clinico-anamnestico ed eventuale integrazione diagnostica TC torace.

Cosa vuol dire ? E' qualchecosa di grave ? Sono molto preoccupata potrebbe darmi una risposta grazie. Cordialmente

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Ovviamente è impossibile esprimere un parere solo leggendo un referto. Si tratta di un reperto occasionale (succede abbastanza spesso di fare esami radiologici per un motivo e di rinvenire casualmente elementi che non hanno nulla a che vedere ma che sono meritevoli di approfondimento) che non sembra essere di competenza dell'ortopedico : l'opacità sembra infatti localizzata nel torace in corrispondenza dei grossi vasi. Mi sembra che per Lei sia una novità ma mi pare di capire che questa area fosse già stata evidenziata in passato e aveva allora lo stesso aspetto di oggi (questo è il significato di "reperto invariato rispetto al confronto"), il che è comunque confortante . Mostri le immagini della RMN (e non il solo referto) al medico curante che saprà fornire informazioni più dettagliate e deciderà il da farsi.
Ci tenga aggiornati se lo desidera
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 899XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno,

grazie per la pronta risposta e mi scuso se la ringrazio solo ora ma questa diagnosi mi sta arrecando molta ansia cercando ovviamente di non far capire nulla a mio figlio.

Un altra domanda lei mi dice che probabilmente questa patologia sia stata già diagnosticata nella precedente RX ma ho riletto il referto il quale non fa assolutamente nessun cenno a tale radiopacità però io ho confrontato le lastre e ho visto che c'è anche in quella precedente. Allora mi chiedo perchè non è stata evidenziata nel referto ? non era e non è preoccupante oppure è una mancanza da parte del precedente dottore?? Certo la cosa che è rimasta inviariata è confortante, come dice Lei, ma di cosa si potrebbe trattare ? Io ora non ho nessun medico a cui rivolgermi perchè sono in ferie e mi dispiace doverle fare tutte queste domande ma se potrà rispondermi le sarei molto grata.

Grazie ancora e buon pomeriggio
[#3] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
I motivi per cui non si parla di questa opacità nelle vecchie rx possono essere diversi: il Radiologo l'ha vista e ha pensato che non fosse nulla di patologico interpretandolo ad esempio come una struttura normale, oppure l'ha vista ma ha capito cosa era e ha ritenuto di non doverla descrivere perché irrilevante oppure non l'ha vista perché l'esame era finalizzato ad altro scopo e la sua attenzione era più volta allo studio del rachide, in ogni caso prima di parlare di una mancanza del radiologo aspetterei di sapere di cosa si tratta. E anche per questo che sostengo sempre che un referto non costituisce mai una diagnosi ma semplicemente la descrizione di ciò che il Radiologo ha rilevato guardando le immagini. Mi rendo conto che Lei sia preoccupata ma purtroppo a distanza e leggendo un referto non riesco a darLe le risposte che cerca. Può provare a cercare il Radiologo che ha fatto l'ultimo referto per vedere se si ricorda e se riesce a dire qualcosa di più. Quando gli parla tenga davanti a sé il referto per data, numero, codici, ecc.
Mi faccia sapere, anche se sono ottimista
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 899XXX

Iscritto dal 2008
Salve Dottore,

sono riuscita a parlare sia con la mia dottoressa della mutua che con un dottore dell'ospedale dove è stata eseguita la RX e la radiopacità che si vede è la clip che è stata messa a mio figlio quando da piccolo è stato operato al dotto di botallo, infatti questa radiopacità si nota in tutte le RX che ha fatto dal 2008 ad oggi, senza alcuna variazione. Io non ho pensato che questa clip si potesse vedere da un radiografia e ho dimenticato di far presente dell'operazione subita, al radiologo. Per fortuna ora è tutto risolto e io mi sono tranquillizzata. La ringrazio molto per la Sua disponibilità e per le sue parole di conforto. Grazie.
Cordialmente
[#5] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Ero quasi certo che non fosse nulla, ma ora sono contento per Lei che tutto si sia risolto con qualche giorno di ansia e alla fine con un bel sospiro di sollievo.
Cordiali saluti