Utente 277XXX
Buonasera, in seguito ad un attacco di panico dopo utilizzo di cannabis, ho sperimentato ansia e derealizzazione persistente, che va avanti da circa un mese (il giorno in cui ho fumato appunto).
Ho un amico sudamericano , e mi ha consigliato questo prodotto, che in messico sembra essere "miracoloso" anche per il mio tipo di problema.
Si chiama Alfa PXP forte.
VIsto che non ho trovato molte informazioni a riguardo, Vi chiedo se lo conoscete, e se realmente potrà beneficiare al mio problema.

Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Il problema persiste da un mese, si vada a far visitare da un medico ed eviti rimedi. Il prodotto che lei ha citato non vedo cosa c'entri con la cura dell'ansia.
[#2] dopo  
277444

dal 2015
Salve dottor Pacini. Grazie per la risposta. In realta i medici del sert mi hanno detto che questi sintomi possono perdurare "normalmente" per 5/6 settimane dopo l'utilizzo della cannabis. Lei invece mi sta dicendo di farmi vedere da uno psichiatra. I pareri sono contrastanti. Tuttavia , visto che i sintomi si stanno piano piano ridimensionando, volevo coadiuvare questa fase di "transito" con qualche prodotto.
Non posso mettere link, in sito non lo consente, ma se cerca il nome del prodotto e lo affianca al nome ansia, troverà i motivi del mio consulto: "alfa pxp forte ansia".
Se possibile , gradirei una risposta anche da uno specialista farmacologo.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

No, non ci vedo alcun contrasto. Può aspettare o farsi vedere subito, ma siccome vedo che sta cominciando a meditare l'autogestione mediante prodotti scelti senza criterio, forse è il caso allora intervenga in una maniera più logica.

Può benissimo mettere il link, ma comunque ho già visto le presentazioni, è un prodotto presentato senza precise indicazioni rispetto a malattie, talvolta come energizzante, altre volte come "facilitante" su varie funzioni, altre volte in maniera ancor meno definita.
[#4] dopo  
277444

dal 2015
Ha ragione. Preferisco allora aspettare senza prendere altri prodotti poco chiari.
Potrebbe consigliarmi lei un prodotto (natutale e non) per coadiuvare la mia ripresa?
Sò che non si possono fare prescrizioni online , mi dia almeno un consiglio se possibile.
Cordiali saluti, La ringrazio per la competenza e la disponibilità.
[#5] dopo  
277444

dal 2015
http://www.nienteansia.it/forum/ansia-paura-panico-e-stress/ci-sto-provando-davvero/6003/page3

Il link è questo. Viene spiegata la funzione del prodotto dall'utente fabrizio.
[#6] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Scusi ma la cosa è molto più semplice. Le è stato detto che può attendere per vedere se la cosa si estingue da sola, ma è comunque curabile, e non è necessario per forza aspettare, ci si può anche curare prima se si sta male, poi il medico valuterà se iniziare subito oppure no. Se lo fa, si fa prescrivere qualcosa da uno psichiatra che la valuta.

A parte che il sito non è fatto per indicare prodotti da assumere, lo deve comunque fare tramite un medico che sceglie un prodotto, non tanto per facilitare la ripresa quanto per curare un disturbo che può essersi prodotto e che non tende ad andar via così rapidamente o tende a persistere dandole fastidio.

Le spiegazioni sui forum tra utenti non sono materia di commento, non è detto che abbiano valore alcuno nel suo caso.