dita  
 
Utente 213XXX
buongiorno,vi scrivo perchè vorrei un parere a un problema che ha mia madre;mia madre ha 51 anni,è un soggetto sempre attivo poichè è casalinga,accusa,non sempre ma spesso,soltanto la notte un dolore al braccio sinistro e le 3 prime dita della mano,invece di giorno non ha queste sensazioni ma qualche volta un leggero formicolio alla mano;premetto che mia madre soffre con problemi alla schiena (con varie ernie,forse anche cervicali)dovuti per una questione di età,i lavori domestici e sopratutto poichè abbiamo ha avuto insieme a me un incidente stradale.so che non potendola visitare le chiedo troppo ma sulla base di ciò che le dico;potrebbe essere tunnel carpale?se no,cosa potrebbe essere ma sopratutto da cosa potrebbe essere dovuto?la postura scorretta?o una semplice infiammazione?grazie per una vostra risposta.
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

si potrebbe, anzi, è l'ipotesi di gran lunga più probabile.

Potrebbe comparire anche all'altro lato.

Importante è verificare la sensibilità dei polpastrelli delle prime tre dita, durante il giorno, confrontandoli con quella del mignolo.

Buona domenica.
[#2] dopo  
Utente 213XXX

Iscritto dal 2011
dottore grazie per avermi risposto,mi scusi,ma non ho capito bene la sua risposta..qual'è l'ipotesi di gran lunga più probabile?grazie
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Una Sindrome del Tunnel Carpale.
[#4] dopo  
Utente 213XXX

Iscritto dal 2011
mia madre mi sta dicendo che questo addormentamento delle 3 dita le ha soltanto di notte invece di giorno,non sempre ma spesso,ha soltanto un lieve formicolio nella mano.di solito chi ha il tunnel carpale non dovrebbe avere sempre questi sintomi o almeno anche di giorno?
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
E' del tutto normale.
[#6] dopo  
Utente 213XXX

Iscritto dal 2011
la sua risposta significa che il tunnel carpale porta a questa sintomi di giorno?inoltre
volevo un parere riguardante a dei tutori che ho acquistato per tenere la colonna vertebrale nella giusta postura,siccome mia madre ha dei problemi di ernie vertebrali e un tendine della spalla da operare,può metterlo e sarebbe meglio di no?grazie
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Non mi pronuncio sui problemi della colonna, dei quali non mi occupo.

Nella STC le parestesie sono prevalentemente notturne; di notte può, talvolta, aversi anche un dolore irradiato al braccio.

Di giorno, spesso compaiono le parestesie durante alcune attività: quando si tiene il telefono in mano, quando si portano le buste della spesa, quando si stendono i panni o in determinate posture.
[#8] dopo  
Utente 213XXX

Iscritto dal 2011
buongiorno,ieri mia madre a fatto un elettromiografia ed è risultato un leggero tunnel carpale ma che non ha gli estremi per l'operazione,quindi verrà dalla colonna o magari sono cervicali?
[#9] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Più probabile che si tratti di una comune STC.

In ogni caso, deve farsi vedere da uno specialista.