Utente 358XXX
Salve sono una donna di 63 anni andata in menopausa già dall'età di 38 anni. Ho eseguito varie moc e l'ultima del 01/06/13 dava come risultato:

Colonna vertebrale T-score total -1.3 Z-score total 0.3
Anca: T-score total -1.4 Z.score total -0.3

Purtroppo soffro anche di insufficenzia cirolatoria alle gambe.
Ultimo ecodoppler il 04/09/14

A Dx:previo l'assevenoso iliaco-femorale e femoro-popliteo con flusso fasico a responsivo alle manovre di compressione e rilasciamento. Assenza chirurgica della vena grande safena. Presenza di incontinenza dell'ostio safeno-popliteo con reflusso sulla vena piccola safena.
A Sx:previo l'assevenoso iliaco-femorale e femoro-popliteo con flusso fasico a responsivo alle manovre di compressione e rilasciamento. Presenza di incontinenza dell'ostio safeno.femorale con reflusso lungo sulla vena grande safena che appare dilatata e varicosa. Presenza di incontinenza dell'ostio safeno-popliteo

Volevo chiederle se la cura che mi ha dato l'ortopedico era adatta alla mia situazione circolatoria dato che mi hanno detto che la cura per l'osteoporosi peggiora la circolazione.

BONVIVA 150 mg: 1 cps al mese
DI BASE fiale 100.000 ui 1 fiala al mese
CACIT D3 1 cps a giorni alterni

La cura invece per le vene è:

Prisma 50 mg 1 cps la mattina e 1 la sera
Melliven plus 1 cps al di
Staminflux pomata 1 applicazione la sera.


Vi ringrazio in anticipo per la risposta.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Grosso
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Carissima signora,
anzitutto le faccio i miei personali complimenti per le modalità "digitali" con cui chiede "lumi" sulla sua situazione clinica e terapeutica.
Personalmente ritengo che il collega abbia impostato una buona cura ma, come lei potrà ben immaginare, una soluzione "ad hoc" si può fare solo dopo aver visitato il paziente.
Auguri
[#2] dopo  
Utente 358XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille per i complimenti dottore e anche per la risposta che mi h adato.

Volevo chiederLe solo un'ultima cosa. Questi farmaci che prendo per l'osteoporosi peggiorano la mia situazione circolatoria oppure il farmaco che "rovina" le vene è solo OSSEOR (che mi ha sostituito con CACIT)
[#3] dopo  
Prof. Mauro Granata
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Gentile signora i valori MOC che riporta nel suo post descrivono una condizione di osteopenia e non di osteoporosi. In questi casi prima di procedere con una terapia rimineralizzante è opportuno considerare numerosi altri parametri riassunti in quello che comunemente viene proposto come Indice Frax, che permette di valutare l'effettivo rischio fratturativo individuale nei successivi 10 anni. Per quanto riguarda infine la terapia è sufficiente che lei assuma solo un prodotto contenente vitamina D. Cordiali saluti