Utente 280XXX
Buonasera
sto combattendo da circa 6 mesi con ripetuti orxaioli e calazi
il primo piccolissimo sulla palpebra superiore sx
il secondo dopo un mesetto abbastanza grosso sulla palpebra inferiore sx
dopo 3 mesi circa un orzaiolo sulla palpebr superiore dx
quest'ultimo credio sia un orzaiolo perche non così tanto duro al tatto
avevo lòa palpebra gonfissima
fatti impacchi di acqua calda + collirio betabioptal
situazione odierna è che è ancora li anche se molto circoscritto e con la palpebra non più gonfia.
i calazio invece sono comparsi e rimasti piu duri ma con meno gonfiore diffuso.
Ora ho paura che non se ne vadano più, e che me ne escano degli altri.
Su suggerimento nella prima visita oculistica ho fatto una cura di fermenti lattici normalissimi avendo anche avuto prima una gastroenterite
ripetuta la cura sul secondo
e sul terzo ora ne sto prendendo da circa un mese ed ultimamente uno in particolare KALEIDOS 60
cosa devo fare sono disperato!
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
CONTROLLI LA SUA DIETA


PULISCA PER PIACERE MOLTO BENE I SUOI OCCHI

SOPRATTUTTO LA SERA CON PRODOTTI SPECIFICI

TIPO

IRIDIUM GARZE

E

LACRISEK SPRAY

LAVI SPESSO LE MANI SUL LUOGO DI LAVORO


CONTROLLI LA SUA PRESSIONE OCULARE

SOPRATTUTTO SE INSTILLA COLLIRIO CHE CONTIENE CORTISONE

(NETILDEX- TOBRADEX)

PER L’INTERVENTO ASPETTI ANCORA UN PO’
[#2] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la risposta dottore,
Ma in effetti il mio comportamento giornaliero rispecchia quello che lei mi dice.
Il problema è che sembra non avere effetti apprezzabili perché i due calazi di cui uno di grosse dimensioni stanno sempre peggio.
Inoltre ho paura di svilupparne altri.
Potrebbero essere il campanello di allarme di qualcosa di più serio?
Potrebbero avere a che fare con qualche malattia dell apparato gastroenterico o avere origine da qualche intolleranza alimentare?
Se può aiutare sono un soggetto allergico permanentemente sotto antistaminici e due anni fa ho avuto una rosacea sulle guance molto marcata e con la quale ho combattuto per due mesi per debellarla.