Utente 772XXX
Salve,
innanzitutto vi ringrazio per l'opera di chiarificazione che fate in questo sito internet. Per molti, me compreso, supplisce alle carenze del nostro sistema di istruzione nel trattare temi così importanti come la sessualità.
Purtroppo scrivo per il caso di mio fratello più piccolo, il che giustifica un po' della mia tensione. Ieri mi ha raccontato di aver praticato, indossando sia lui che la sua ragazza delle mutandine, un petting con contemporaneamente contatto tra le loro parti intime. Non ricorda di aver eiaculato, ma di essersi sentito umido alla fine del rapporto, ed è terrorizzato. Posso tranquillizzarlo (e tranquillizzarmi...)?

Grazie

L.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente (di supporto...),tranquillizzi Suo fratello circa la possibilita' che avvengano "sorprese" dal petting praticato...Cordialita'