Utente 874XXX
Buongiorno a tutti, volevo porvi una domanda, assolutamente non vitale ma prima di fare qualsiasi cosa che possa compromettere la mia salute mi sembra giusto informarmi.
Ho 28 anni ed ho un solo rene, l'altro mi fu asportato quando avevo 10 mesi perché era malformato a lavorava male, il rene superstite lo controllo annualmente, faccio analisi ogni anni e ha sempre lavorato benissimo, non ho mai avuto problemi, bevo molta acqua, faccio attività fisica, non fumo.
Ho un metabolismo molto veloce e brucio molto, mi piacerebbe mettere su un po' di massa muscolare e avevo pensato all'assunzione di Creatina o simili come aiuto naturale.
Vista la mia situazione però non mi sono permesso di prendere qualcosa ancora, proteine e altro.

Non superando una certa dose (non so quale potrebbe essere la dose massima nel mio caso) potrei assumerla senza causarmi problemi?
Non voglio passare da irresponsabile, o da fanatico dello sport, ci tengo molto alla salute.

Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
8% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
egregio signore,
l'assunzione eccessiva di proteine determina un surplus di lavoro a livello renale in quanto dette proteine determinano un complesso sistema di risposte chimate "iperfiltrazione". In parole semplici il rene lavora di più. Sconsiglio vivamente,vista la condizione di monorene,un consumo proteico al di sopra dei canonici 0.8-1 grammo/Kg/die. Faccia adeguata attività fisica,idratandosi bene,mangiando il giusto quantitativo proteico.
cordiali saluti