Utente 773XXX
Buongiorno,
volevo fare una domanda sorta dalla discussione con un mio amico che frequenta l'attività del KUNG FU. Quanto segue può sembrare bizzarro ma prego di leggere prima il tutto e poi tirare le conclusioni nonostante l'argomento sia delicato.
Tempo indietro questo mio amico mi ha mostrato dei video su youtube nei quali dei monaci orientali "allenavano" i loro genitali facendosi colpire con calci e tirando macigni.
Sono rimasto molto colpito da una scena in particolare: un monaco sosteneva con il pene un ragazzo sospeso nel vuoto agganciato da una corda.
Qui è iniziata la discussione: secondo questo mio amico i monaci allenano i genitali perchè sono il punto più debole dell'uomo ed inoltre, secondo lui migliorano le prestazioni sessuali.
Io mi chiedo se un allenamento del genere non possa rendere più che inutilizzabile il pene o porti ad una totale perdita della sensibilità.
Non penso sia il caso di mettere un link al video ma se lo ritenete necessario chiedetelo pure.
Ringrazio sentitamente per la risposta alla mia domanda che non so a chi altri rivolgere.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mirco Castiglioni
28% attività
4% attualità
12% socialità
SARONNO (VA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Anche i genitali dei monaci sono soggetti ai traumi come quelli dei comuni mortali per cui sono certo che si tratti di una delle ormai frequentissime burle di you tube. Il suo amico dovrebbe frequentare oltre che il kung fu e you tube qualche corso di educazione sessuale.
[#2] dopo  
Utente 773XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta ma posso assicurare che ci sono persone che si sottopongono veramente a quei "riti" di allenamento. Quindi posso dedurre che secondo lei non è possibile allenare i genitali per non soffrire se si viene presi a calci?
Aspetto delucidazioni, grazie
[#3] dopo  
Utente 773XXX

Iscritto dal 2008
Posso avere l'onore di sentire il parere di qualche altro medico? Vi prego! Grazie di cuore!!!
[#4] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
salve. mi scusi se la prendo un pochino a ridere ma mi ricorda una barzelletta in cui c'era un tipo che per masturbarsi prendeva a martellate il proprio pene.all'interlocutore che chiedeva:
- ma le fa male?-
risposta: - sì-
- e quando è che gode?-
risposta : - quando non ci prendo...-

la mia opinione è che ciò che fanno codesti individui allenando il proprio pene a subire maltrattamenti non è altro che una forma di masochismo, se vogliamo, bizzarra, ma autolesionista.
Per definizione, la cosa non è condivisibile da un medico, credo anche non occidentale, per cui il consiglio è di cambiare....sport.
[#5] dopo  
Utente 773XXX

Iscritto dal 2008
http://it.youtube.com/watch?v=OlN9K-nomvc

qui c'è il link al video se volete crederci...
[#6] dopo  
Utente 773XXX

Iscritto dal 2008
Qualche medico ha visionato gentilmente il video? Io penso sia attendibile, ma potrei avere altri pareri, per favore? grazie per le risposte
[#7] dopo  
Utente 773XXX

Iscritto dal 2008
per piacere :(