Utente 247XXX
Salve,
mi padre (di anni 64) si è operato di tumore all'intestino lo scorso 18 ottobre ed ora da qualche tempo (circa due mesi) ha degli attacchi di diarrea violenti che ci preoccupano un po.
secondo voi , dobbiamo subito avvisare i medici che lo tengono in cura? potrebbe essere una ricaduta?

grazie in anticipo per la risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, direi di no per quanto riguarda la recidiva, si invece per ciò che riguardo l'avvisare il curante se il disturbo dovesse persistere. Segua ovviamente il follow-up consigliato dall'oncologo.
Cordiali saluti