Utente 363XXX
Salve,
sono un ragazzo di 30 anni alto 180cm con peso di 78. Stavo fumando una sigaretta e dopo appena 2 tiri ho incominciato ad avere un battito acceleratissimo, sudore freddo, calore nella parte sinistra del viso, e mi sentivo svenire tutto questo da seduto. E' la prima volta che mi capitava e siccome non riuscivo ad alzarmi mi è venuta a prendere l'ambulanza. Mi hanno fatto un ecg e l'analisi del sangue, ma era tutto ok. E difatti stavo bene. Ho pranzato e mi sono acceso un altra sigaretta sempre al secondo tiro stessa cosa. Mi sono sdraiato e mi è passato. Può la sigaretta avere questo effetto immediato? una tachicardia fortissima con il battito che accelera vertiginosamente? Grazie in anticipo per le risposte.
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
A parte provocare il cancro, favorire la possibilita' di morte improvvisa, il fumo di sigaretta provoca spasmi arteriosi a livello cerebrale e favorisce la trombosi.
Smetta oggi stesso, dia retta.
Arrivederci