Utente 879XXX
Buonasera, chiedo un parere ed un consiglio sui miei problemi d'ipertensione. Da anni in cura con cotareg 160 e antacal 5, nel mese di agosto visto che mi si era ingrossata eccessivamente una caviglia, il mio medico di famiglia mi ha sostituito l'antacal con il tareg 40. Sino a un mese fa sembrava tutto a posto. Caviglie sgonfie e pressione sotto controllo. Da un paio di settimane la pressione è 80 (90)/180. Il cardiologo mi ha detto di aumentare la dose di tareg sino a 160, ma ad oggi non è cambiato niente. La pressione si mantiene su valori alti. Domanda: ritorno all'antacal che mi teneva controllato o raddoppio la dose di tareg a 320? Tutto questo in attesa di un controllo che mi è stato fissato fra dieci giorni. Nel frattempo? Grazie e cordialità!
[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, credo che ormai le risposte ai suoi quesiti le avrà ricevute del suo Curante, che ha la possibilità di un esame diretto ,. impossibile via rete.
Tuttavia desidero sottolineare una possibile causa di ipertensione spesso trascurata: la presenza di russamento notturno e di episodi di apnea nel sonno.
Le suggerirei di dare un'occhiata, in questo stesso sito, agli articoli linkati qui sotto, nell'ipotesi che lei possa riscontrarvi elementi di somiglianza con il suo problema.
Eventualmente mi faccia sapere.
Cordiali saluti ed auguri.
http://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1310-ipertensione-arteriosa-attenti-russare-apnea-sonno.html
http://www.studiober.com/pdf/Malocclusioni%20e%20patologie%20respiratorie%20ostruttive.pdf
N.B.: dopo aver aperto il link, deve clikkare su: "continua e apri il sito.."
[#2] dopo  
Utente 879XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio comunque per la sua gentilezza, dottore, in effetti nel frattempo ho avuto varie visite ed analisi che però al momento non hanno portato alla soluzione del problema. Diciamo che dal punto di vista delle analisi del sangue è tutto in regola, non ho problemi di sorta. dal punto di vista cardiaco idem, ma la pressione non si abbassa. Mi è stata cambiata la cura da una settimana ma ancora senza grandi effetti. Io ho letto i suoi link ne le posso dire che non sono un russatore abituale. Ho un qualche problema di poliposi nasali, ma lo tengo a bada (sono stato operato anni fa per questo problema). Ho fatto anche la polisonnografia, ma senza esiti degni di nota, dunque adesso attendo l'effetto della nuova cura, conscio che occorre qualche tempo per tirare le somme. Ancora grazie e cordialità.
[#3] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Visto che ha fatto la Polisonnografia, mi leggerebbe l'indice di apnea ipopnea (AHI)?
Grazie.
[#4] dopo  
Utente 879XXX

Iscritto dal 2008
Spiacente, dott., ma non ho più con me l'esito di quell'esame sostenuto qualche anno fa presso l'Istituto Mondino di Pavia, ma le posso assicurare che non presentava elementi negativi. Grazie ancora e cordialità!