Utente 364XXX
Salve dottori , ieri sera mentre sono uscito di casa ho avvertito prurito all ombelico, mi sono un po' grattate togliendo il dito l'ho trovato insanguinato.. Il mio ombelico sanguinava e lo ha fatto per circa 10 minuti dopo i quali il tamponamento con fazzoletti imbevuti di saliva ( non avevo disinfettante con me ) hanno bloccato la fuoriuscita.. Tuttavia non accusavo e non accuso dolori nel perdite di altro tipo.. Osservo tuttavia che c'è come una zona dell ombelico interna( ho l'obelico molto profondo pur essendo magro) gonfia e rosa lucida, come infiammata...cosa può essere ? Cosa devo fare? Ah vi avviso che per via dei peli quotidianamente mi si accumulano nell'ombelico palle di peluche delle maglie che restano lì anche delle ore.. Ieri ad esempio alle 7 di sera ne ho trovata una grossa accumulatasi nella giornata ... Può essere riconducibile al sudore provocato da tali palle?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
Consiglio se la situazione si ripresenti una visita dermatologica al fine di chiarire se lei abbia o meno un'onfalite, ovvero un'infiammazione infezione di quest'area cutanea.
Per il resto particolare attenzione alla detersione appropriata in quella zona.
Cari saluti.