Utente 454XXX
Salve. Mi sono sottoposto al trapianto di capelli col metodo fue e sono molto soddisfatto del risultato. Ora il chirurgo mi suggerisce di sottopormi ad alcuni trattamenti di PRP cellule staminali e fattori di crescita. Chiedevo agli illustri specialisti se questo trattamento serve veramente a limitare la caduta dei vecchi capelli e se il trattamento con minoxidil e finasteride ha controindicazioni e se effettivamente funziona. Inoltre chiedo anche se irrorare di sangue settimanalmente il cuoio cappelluto con la tecnica dell'aspirazione sotto vuoto, tipo succhiotto insomma, produca un qualche beneficio. Approfitto per informare gli utenti che leggeranno questa richiesta di consulto che il trapianto che ho eseguito non mi ha provocato alcun dolore, nessun fastidio postoperatorio. Dopo tre giorni la zona del prelievo è completamente guarita zenza alcuna cicatrice (metodo trilix), non si notano vuoti, ho trapiantato 2000 uf. Grazie per le cortesi risposte.
[#1] dopo  
Dr. Dario Graziano
44% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2010
gentile utente, è sicuramente una metodica efficace basta che non venga proposta come un sostituto del trapianto.
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2007
Grazie per la risposta dottor Graziano. Mi può gentilmente riferire il suo parere su minoxidil, finasteride, ed il vecchio metodo baldan, ovvero creare dei veri e propri succhiotti sul cuoio capelluto?
Non ho mai fatto trattamenti per limitare la calvizie ma ora ci terrei a conservare i capelli. Cordiali saluti e grazie.
[#3] dopo  
Dr. Dario Graziano
44% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2010
Minoxidil e Finasteride sono 2 farmaci che hanno una ben documentata efficacia.
Il terzo metodo non lo consosco e non mi risulta ci siano delle pubblicazioni scientifiche che ne parlino.
cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2007
Grazie della precisazione, buon lavoro