Utente 916XXX
salve sono una signora di 67 anni dopo cura con FORSTEO per osteoporosi ho avuto problemi di creatinina alta 1.57. A dire del nefrologo dovevo fare una dieta ipopotreica e bere tanta acqua , senza nessuna cura. I VALORI DEGLI ULTIMI ESAMI DEL SANGUE SONO I SEGUENTI: I valori dell'emocromo 3.69 mi sono state prescritte delle punture sottocutanee (RETACRIT) e ADENURIC . il valore dell'azotemia è 70 e della glicemia 105. COLESTEROLO TOTALE 236 E TRIGLICERIDI 297. GGT 128. DALLE URINE DELLE 24 ORE RISULTA : CLEARANCE DELLA CREATININA 43.66.PROTEINURIA DELLE 24H 281.6. LEI COSA NE PENSA? GRAZIE.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Piero Mignosi
24% attività
8% attualità
12% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gent.ma Utente,
i valori degli indici di funzionalità renale da Lei riferiti sono compatibili con uno stato di Insuff.Renale Cronica (I.R.C.) al III° Stadio.
In tale contesto clinico la terapia da Lei indicata andrebbe praticata con cautela e assicurando un'adeguata idratazione.
Sembrerebbe, altresì, essere presente uno stato anemico (anche se non è dato sapere il valore dell'emoglobina) relato alla predetta I.R.C. (anemia iporigenerativa) per cui trova fondamento l'indicazione alla terapia con EPO (Retacrit).
Al momento, visti i valori degli indici di funzionalità renale anzi detti, non è da ritenersi necessario iniziare un regime dietetico ipoproteico.
Consiglierei,altresì, di prestare attenzione allo stato dislipidemico e alla proteinuria/24h. per gli eventuali provvedimenti terapeutici del caso.
Distinti saluti