Utente 361XXX
Buongiorno,
Ho 32 anni e soffro di forti e frequenti attacchi di panico
Sintomi: inizia a crescere l'ansia,mani fredde, respiro piu frequente,formicolio mani piedi faccia, cuore che batte velocissimo e extrasistoli.
Il tutto con un senso di terrore violento e morte imminente per attacco cardiaco.
Avro avuto nella vita circa 100 episodi.
Ancora oggi ho paura che l'attacco di panico mi faccia venire un infarto o un aritmia mortale.
É possibile che accada questa cosa? Si muore per il panico?
Mi sembra il cuore scoppi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Caro signore, lei non deve porre domande nell'area cardiologica, semplicemente perchè non è il suo cuore responsabile dei suoi disturbi. Contati il suo psichiatra che saprà esserle di maggior aiuto. Io posso solo dirle che un'ansia patologicacome la sua a lungo andare non fà bene ovviamente neanche al cuore....quindi....
Cordialità