Utente 688XXX
Illustri Dottori, ho 25 anni e sono stufo di fare cerette dietro la spalla... :( A volte si crea anche l'acne ma con la pomata eryacne gel al 4% risolvo la questione. In genere faccio così: prima la ceretta dietro le spalle, poi una bella doccia con acqua fredda e poi ci passo la pomata di cui sopra. In questo modo non ho mai avuto problema alcuno. Io ho una carnagione chiara ma i peli sono neri e ispidi. La ceretta li ha indeboliti molto perchè sono passati 5 anni da quando ho iniziato a sottopormi a questo autentico supplizio. Non descrivo il dolore delle prime volte... Spesso si creano peli incarniti che devono essere rimossi con l'ausilio di un piccolissimo e sottilissimo ago sterile e di una pinzetta(...almeno cos' fa la mia estetista).
Detto questo, volevo chiedere se c'è un modo per eliminare definitivamente questa che orami è diventata una peluria nera e se ci sono delle pomate che posso utilizzare prima e dopo la depilazione per preparare meglio la pelle e questo che io chiamo TRUMA.
Eryacne gel al 4% va bene per l'uso che ne faccio?
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile Utente, la luce pulsata medicale è un ottimo trattamento per l'epilazione permanente(che ricordo non vuol dire definitiva).
Per quanto riguarda l'imminente problema e cioè le follicoliti che si sviluppano post ceretta, l'uso di prodotti per uso topico che combinano corticosteroidi ed antibiotici sono di frequente utilizzo.Per i peli incarniti l'utilizzo di prodotti sempre per uso topico ad azione cheratolitica, possono apportare un certo giovamento.Il tutto naturalmente sempre dopo super visione dello specialista Dermatologo.
Cari saluti
[#2] dopo  
68848

dal 2009
Illustre Dr. Alessandro Benini,
La ringrazio del Suo prezioso e tempestivo consulto fornitomi.
Insisto sulle domande del mio primo scritto.
1) Va bene fare la ceretta, poi una bella doccia fredda ed infine l'applicazione di Eryacne gel al 4% ???
2) ".....Per quanto riguarda l'imminente problema e cioè le follicoliti che si sviluppano post ceretta, l'uso di prodotti per uso topico che combinano corticosteroidi ed antibiotici sono di frequente utilizzo....." Può dire cortesemente quali???
3) ".....Per i peli incarniti l'utilizzo di prodotti sempre per uso topico ad azione cheratolitica, possono apportare un certo giovamento....." Può dire cortesemete quali??? Andrebbe bene una crema esfoliante ???
Grazie per le gentili risposte.
[#3] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Illustre Utente lei capisce che i consigli che le vengono qui dati,rimangono consigli non avendo noi visione diretta del problema(potremmo senza averla visitata crearle più danni che benefici,faccio solo un banale esempio di un paziente diabetico che non ce lo abbia riferito).Anche la richiesta di nomi commerciali non è possibile da esaudirsi per non ingenerare il dubbio che noi si sia qui a fare dela pubblicità per questo o quel prodotto.Tutto ciò che ho detto oltretutto è ben riportato nelle linee guida di questo serio sito medico.Non ci sono problemi ad effettuare una bella doccia fredda(non troppo) dopo una ceretta.
Cari saluti
[#4] dopo  
68848

dal 2009
Illustre Dr. Alessandro Benini,
perfettamente in linea con quanto da Ella ribadito nel Suo ultimo intervento.
Credo che continuerò a fare come ho sempre fatto (ceretta - doccia fresca rinfrescante - una sola applicazione post-ceretta di eryacne gel al 4 % in modo da prevenire follicoliti e altro...)visto che non ho mai avuto problema alcuno se non fosse per i peli che si incarniscono e che mi creano qualche piccolo problemino.
Detto quanto sopra, sono un soggetto sano ma allergico soltanto alla amoxicillina.
In ogno modo, consapevole che tutte le problematiche afferenti il corpo umano, ivi compresi gli aspetti estetici, non possono essere risolti su questo serio sito medico e per giunta via e-mail.
La ringrazio infinitamente per il tempo che mi ha dedicato.
Cordialmente