Utente 365XXX
Salve, sono una ragazza 21enne e da 3 giorni sono dolorante e disperata a causa di un ascesso perianale.
Sto assumendo Oraxim 500mg a compresse e l'integratore alimentare Fortilase a base di Bromelina , entrambi 2 volte al giorno: subito dopo la prima colazione e subito dopo cena, ovviamente prescritti dal mio medico curante.
Come potete ben immaginare l'ascesso è molto duro e molto doloroso anche nella zona circostante tanto da poter stare esclusivamente a pancia in giù nel letto, detto questo la domanda che voglio porvi è: secondo voi le medicine che sto assumendo agiscono utilmente oppure l'ascesso è cosí degenerato che è inutile continuare la cura?
E aggiungo... è il caso di rivolgermi al pronto soccorso?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
dal Suo racconto è verosimile che l'evoluzione dell'ascesso non sia più controllabile con la sola terapia medica e possa richiedere incisione e drenaggio.
Una valutazione in Pronto Soccorso sembrerebbe necessaria.
[#2] dopo  
Utente 365XXX

Iscritto dal 2014
Dott. Piscitelli la ringrazio per la risposta, ho avuto un leggero miglioramento ma non riesco ugualmente a dormire e a star seduta a meno che non assumo antidolorifici. Mi recheró al pronto soccorso, basta distruggermi lo stomaco con i farmaci visto che si sono rivelati insufficienti!
Per conoscere piu approfonditamente la causa, qualora dovessero incidere l'ascesso, lei mi consiglia di chiedere che venga fatto il tampone? In modo da analizzarlo
[#3] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Dopo l'incisione dell'ascesso,sarà utile un visita proctologica per scoprirne la causa.
Saluti