Utente 303XXX
gen.mo dottore ,le scrivo per esporle il mio problema. Da qualche mese accuso dolore ,alcune volte bruciore alla schiena in basso,all'altezza delle vertebre lombari,soprattutto di notte ,stando sdraiata,devo alzarmi per camminare e questo dolore mi accompagna tutte le notti,trovo sollievo solo camminando o stando in piedi .Se provo a inarcuare la schiena indietro provo dolore che invece non avverto se mi chino in avanti,e poi ho la sensazione di avere la schiena e i piedi freddi.Pensavo fosse un dolore passeggero ma invece sta diventando costante,la ringazio anticipatamente

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
È possibile che si tratti di artrosi lombare o di una discopatia. Visto che è un problema che persiste da tempo bisogna che ne parli con il Suo medico. A distanza, senza averLa visitata non è possibile fare ipotesi utili.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 303XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio dottore per la sua risposta ,parlerò con il mio medico .