Utente 295XXX
Salve sono un uomo di 30 anni da tempo sto notando un calo dell' erezione che mi porta a concludere il rapporto ma entra a fatica nella vagina, sinceramente ci sono delle volte che faccio sesso e va tutto ok e altre volte che l'erezione si perde subito, poi ho notato che prima appena vedevo una donna nuda magari avevo erezioni spontanee ora solo se mi bacio con la mia ragazza ho erezioni ma al solo guardare no!!!
Al mattino mi sveglio con il pene eretto tranne pero quando faccio sesso la sera prima il mio pene rimane praticamente flaccido al mattino, premetto che amo la mia ragazza e mi piace tantissimo fisicamente infatti mi torturo non mi spiego il perche anke piacendomi non mi viene un erezione forte!!!poi se la sera faccio sesso il giorno seguente mi capitano due cose ho non ho voglia neanke di vederla da lontano una donna o altri giorni che vorrei rifarlo subito non mi spiego.
Vi premetto che faccio sesso in media 4/5 volte a settimana ed ho consultato anche un andrologo mesi fa che notando un piccolo ingrossamento della prostata mi fece fare un ecografia transrettale che dava la prostata nelle giuste dimensioni pero leggendo il referto il medico mi disse che nel passato c'era stata un infiammazione e mi diede una cura di antibiotico per dieci giorni e poi mi disse che il resto tt ok!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

potrebbe trattarsi di un periodo di stress psicofisico che andrebbe analizzato dallo specialista, eventualmente valutando la sua situazione endocrina con esami specifici in ambito sessuale. Si confronti con lo specialista e quindi se poi servisse ci faccia sapere.

Un cordiale saluto