Utente 369XXX
Dr buongiorno...ho da porle una domanda...ho asportato con escissione chirurgica un neo sul dorso e dall istologico e risultato nevo intradermico...tuttavia è scritto ke la lesione insiste sul margine profondo di resezione chirurgica...se è come penso ke è rimasta una porzione di cellule in profondita, questo d pericoloso???o essendo umbro benigno si può solo riformare???attendo sua risp...sono molto in ansia...grz...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Attilio Leotta
24% attività
16% attualità
12% socialità
LAMEZIA TERME (CZ)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Il nevo intradermico è una lesione benigna che può riformarsi in caso di asportazione incompleta ma sempre con le stesse caratteristiche di benignità.
[#2] dopo  
Utente 369XXX

Iscritto dal 2015
Dr grz mille x la sua risp...mi ha tranquillizzata...buona giornata...
[#3] dopo  
Utente 369XXX

Iscritto dal 2015
Dr...buonasera...ho una cosa da chiederle...sempre in riferimento al neo in questione avverto fastidio e dolore alla cicatrice...sono passati solo 25 gg dall intervento...e una cosa normale o si può riferire alla parte del neo rimasta in profondita???grz x la sua risp...
[#4] dopo  
Dr. Attilio Leotta
24% attività
16% attualità
12% socialità
LAMEZIA TERME (CZ)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Credo possa stare tranquillo:il fastidio che lei avverte è certamente legato alla cicatrizzazione della ferita e non ad una recidiva del nevo.