Utente 360XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 22anni e da qualche mese mi è stata diagnosticata una colite ulcerosa. Sto seguendo una cura con la Mesalazina e per ora i sintomi come la diarrea (dalle 4/5 scariche al giorno) sono spariti, ma persiste l'esagerata quantità di muco presente nelle feci e con essa un certo problema di odore. Per esser piu specifico emano un cattivo odore, non si capisce bene se di feci, di muco o cos'altro, probabilmente dall'ano(anche se quella zona non ha nessun odore simile), il punto è che questo problema mi omplica la vita. Spesso sento la sensazione di umidità intorno all'ano. Ho già effettuato una colonscopia e una visita proctologica con buoni esiti. Puo dipendere dal muco l'odore che emano o avere altre cause? Come posso intervenire? Non so piu cosa fare perche il mio medico non sa come indirizzarmi e le visite non hanno individuato niente per quel problema. Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente il problema può anche dipendere dal muco, può rivolgersi ad un gastroenterologo per migliorare la sintomatologia e comunque con lavaggi più frequenti con detergenti anali potrà già migliorare la situazione da subito.
Saluti