Utente 350XXX
Salve dottori,
circa più di un anno fà, durante un viaggio in argentina, ho avuto un rapporto orale non protetto con una ragazza.
ora accusavo sintomi come lingua bianca-gialla e per un paio di giorni ho avuto anche un rush cutaneo sulla caviglia destra.
leggendo su internet vedevo che questi potrebbero essere sintomi di un possibile contagio hiv.
io già soffro di ansia, ed assumo anche lo xanax, e leggendo queste notizie non riesco più a dormire.
c'è chi dice che non si prende l'hiv tramite rapporto orale c'è chi dici si.
Secondo voi che devo fare? Faccio il test o è esagerato e posso stare tranquillo???

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2006
Gentile signore
il suo problema mi sembra più di tipo ansioso che di altro genere e per questo la invito a parlarne con il suo medico curante che dopo una accurata visita potrà consigliarla per la soluzione migliore.
Il quadro che descrive non appare proprio patognomonico di una infezione da HIV. tuttavia fare un test HIV potrebbe essere indicato qualora lei sia avvezzo ad avere comportamenti a rischio di contagio.

Cordiali saluti